REAL TORINO HOCKEY CLUB
REAL TORINO HOCKEY CLUB - Logo Club

REAL TORINO HOCKEY CLUB

ice / in line hockey & figure skating

News Report

Vincono la C e la U16A, sconfitta invece per la U16B e la U12

Autore: GsG, 01/12/14

U16A

I ragazzi della C superano l’ostacolo Pinerolo

Sono state ben tre le formazioni Real impegnate, sul ghiaccio casalingo del PalaTazzoli, nel pomeriggio di domenica scorsa. E' toccato scendere in pista per primi ai piccolissimi della categoria U12, che hanno ospitato i pari età aostani , disputando un match molto valido per almeno 50 minuti, ma lasciando trapelare un po' di stanchezza negli ultimi 10 minuti di gara e permettendo così ai giovani e bravi Gladiators di aggiudicarsi l'incontro con il risultato finale di 5 a 0. Il pubblico sugli spalti ha poi potuto assistere alla gara in programma per la categoria U16, con il ritorno sul ghiaccio della nostra prima squadra, assente dalle competizioni di campionato da più di un mese impegnata con i Diavoli Sesto. Ottima prova della nostra formazione ma l' incontro è risultato orfano della precisione e sincronia che i reparti avanzati della nostra U16 più esperta ci avevano abituato a vedere. Non sono mancate le belle azioni, e comunque il risultato di 13 ad 1 lo conferma, ma il gioco non è stato così brillante come nei momenti migliori. Siamo fiduciosi che, già da mercoledì prossimo, quando andrà in scena l'anticipo dell'incontro a Pinerolo contro i valligiani, lo smalto delle linee d'attacco del RealAosta A tornerà a brillare, recuperando la sintonia in previsione dell'altro impegnativo match che affronteranno i nostri lunedì 8 dicembre contro il Milano RossoBlu. A conclusione della lunga maratona hockeistica del Tazzoli sono scese in pista le squadre del Real e del Pinerolo di serie C maschile. La gara è andata ai nostri ragazzi che, anche in questo match di ritorno, sono stai superiori agli ospiti pinerolesi, vincendo l'incontro con un sicuro 7 a 4. L'unica formazione impegnata in trasferta domenica è stata quella del RealAosta U16B, che ha dovuto affrontare i forti torresi della Valpe in casa loro, soccombendo all'attacco assai prolifico dei primi in classifica generale per 22 reti a 0. Un match da dimenticare per i nostri atleti più giovani, incapaci di opporre un gioco adatto ad infastidire i quotati avversari. Ma siamo sicuri che in futuro non mancheranno le soddisfazioni per questi ragazzi quando troveranno di fronte avversari più alla portata.

Comments

Never miss an update

Follow the site to get the latest news and results straight to your email

Follow the website now